I chatbot portano innovazione nel settore assicurativo

I chatbot stanno apportando innovazione e un reale valore aggiunto nel settore assicurativo. Sono popolari sia come chatbot rivolti ai clienti in grado di fornire preventivi e copertura immediata 24 ore su 24, sia internamente per assistere le compagnie di assicurazioni nella gestione dei sinistri. Per il cliente, il chatbot della compagnia assicurativa costituisce un miglioramento gradito che consente il prolungamento delle ore d'ufficio nell'arco della giornata, essendo anche in grado di trovare il giusto prodotto e il giusto preventivo in pochi istanti senza che il cliente debba telefonare. Infatti, il chatbot dell'assicuratore può essere contattato tramite la modalità di comunicazione preferita dal cliente.

Per gli assicuratori, i chatbot che si integrano con i sistemi di backend per la creazione di ticket di sinistri e per il miglioramento delle procedure di gestione dei sinistri, rappresentano una soluzione più economica e di più facile utilizzo per il personale rispetto alla creazione di un software personalizzato. Questi tipi di chatbot possono essere utilizzati sia su Slack che sui sistemi di comunicazione interna dell'azienda, o anche soltanto per il semplice invio di email.

I chatbot portano innovazione nel settore assicurativo

I chatbot stanno apportando innovazione e un reale valore aggiunto nel settore assicurativo. Sono popolari sia come chatbot rivolti ai clienti in grado di fornire preventivi e copertura immediata 24 ore su 24, sia internamente per assistere le compagnie di assicurazioni nella gestione dei sinistri. Per il cliente, il chatbot della compagnia assicurativa costituisce un miglioramento gradito che consente il prolungamento delle ore d'ufficio nell'arco della giornata, essendo anche in grado di trovare il giusto prodotto e il giusto preventivo in pochi istanti senza che il cliente debba telefonare. Infatti, il chatbot dell'assicuratore può essere contattato tramite la modalità di comunicazione preferita dal cliente.

Per gli assicuratori, i chatbot che si integrano con i sistemi di backend per la creazione di ticket di sinistri e per il miglioramento delle procedure di gestione dei sinistri, rappresentano una soluzione più economica e di più facile utilizzo per il personale rispetto alla creazione di un software personalizzato. Questi tipi di chatbot possono essere utilizzati sia su Slack che sui sistemi di comunicazione interna dell'azienda, o anche soltanto per il semplice invio di email.

Diamo Potere agli Assicurati

Lo standard per una nuova era nel servizio clienti è in via di definizione e il settore assicurativo non fa eccezione. Settori come la tecnologia digitale e i marchi al dettaglio sono in prima linea per quanto riguarda i nuovi metodi e la tecnologia avanzata, e man mano che i consumatori si abituano a un servizio rapido e personalizzato, le aspettative aumentano in altri settori.

I consumatori di oggi si aspettano dai loro fornitori di servizi assicurativi livelli di servizio simili a quelli che ricevono in altri settori; vogliono potersi rivolgere a un'impresa sul canale di loro scelta, come con qualsiasi persona. Con un approccio innovativo al servizio clienti che costruisce un rapporto tra fornitore e assicurato, le compagnie di assicurazione possono responsabilizzare i loro consumatori in modo da ispirare non solo la lealtà, ma anche il patrocinio.

Conversazionale Copertura

I mezzi tradizionali per raggiungere i clienti, come i siti web e le app, parlano il "linguaggio informatico", richiedendo agli utenti di navigare nei menu e nelle schermate e di inserire informazioni tramite comandi e clic.

I chatbot, tuttavia, riescono a parlare il linguaggio umano grazie all'apprendimento automatico e all'elaborazione naturale del linguaggio che, attraverso la deduzione del contesto dell'interscambio, gli consentono di rispondere alle domande e di eseguire varie funzioni, il tutto in modo naturale e discorsivo. Questo approccio, quando viene applicato all'industria delle assicurazioni, è conosciuto come "copertura discorsiva" ed è un metodo testato ed effettivo per venire incontro alle esigenze del consumatore moderno che sono: personalizzazione, coinvolgimento e autonomia.

Scarica la Brochure


Scelta del Canale

L'integrazione multicanale è un elemento chiave di tutte le strategie digitali efficaci. Utilizzando bot su più canali, i clienti possono conversare con il proprio provider in vari modi: tramite app di messaggi quali Slack o Skype, via email, via SMS o tramite sito web.

Grazie all'indipendenza da canali specifici, i bot possono essere sempre dove li desiderano i clienti, dando loro la scelta su come comunicare, indipendentemente dalla posizione o dal dispositivo. Questo tipo di valore aggiunto promuove la fiducia nel marchio e fidelizza il cliente.

clouds Man insurance

Il Potere dei Bot nell'Assicurazione

Offrendo agli assicurati un'esperienza migliorata grazie all'opzione self-service, che fornisce informazioni e risolve problemi in tempo reale, i bot stanno cambiando la scena del servizio clienti in molti settori. Questi sono solo alcuni esempi di come i bot possono migliorare il settore delle assicurazioni:

  • Gestire i sinistri in modo rapido ed efficiente
  • Consegna quote personalizzate
  • Semplificare compiti ordinari, come gli aggiornamenti degli account e i pagamenti
  • Offre copertura e consigli di cura rilevanti
  • Cementare i rapporti a lungo termine tra fornitore e assicurato

Concentrandosi sul rapporto fornitore/assicurato, le assicurazioni possono aspettarsi una fidelizzazione senza eguali e un afflusso di nuovi clienti.