Commercio Conversazionale Utilizzare i bot per reinventare le vendite al dettaglio

Recentemente sempre più aziende si sono rivolte ai bot per trasformare la tradizionale esperienza cliente in un'interazione gratificante, colloquiale e personalizzata. La partecipazione dei clienti è sempre stata al primo posto nei piani di marketing dei venditori e ora, utilizzando i canali digitali per trasformare gli utenti occasionali in acquirenti, si sta rapidamente trasformando in un sentiero percorribile verso acquisti più rapidi e semplici.

Commercio Conversazionale Utilizzare i bot per reinventare le vendite al dettaglio

Recentemente sempre più aziende si sono rivolte ai bot per trasformare la tradizionale esperienza cliente in un'interazione gratificante, colloquiale e personalizzata. La partecipazione dei clienti è sempre stata al primo posto nei piani di marketing dei venditori e ora, utilizzando i canali digitali per trasformare gli utenti occasionali in acquirenti, si sta rapidamente trasformando in un sentiero percorribile verso acquisti più rapidi e semplici.

I Bot sono "Le nuove app"

Tra gli esperti, i bot vengono definiti "le nuove applicazioni": stando a recenti studi, ben oltre la metà degli utenti di dispositivi mobili stanno sperimentando una "spossatezza da applicazione", un languore risultato dall'elevato numero di applicazioni necessarie a svolgere solamente una manciata di funzioni. I bot risolvono questo problema facendo l'esatto opposto; un singolo utente su una interfaccia di comunicazione (come Facebook Messenger o SnatchApp) può accedere a bot multipli prodotti da varie case, ed effettuare una serie di azioni desiderate a partire dalla stessa applicazione.

Interagire con computer che parlano il linguaggio umano

I bot di oggi sono in grado di leggere, scrivere e rispondere in un'interfaccia utente colloquiale (CUI) esattamente come farebbe una persona. I bot automatizzano le transazioni e i flussi di lavoro, personalizzano i rapporti e iniziano le azioni. Con l'avanzare della tecnologia, avanzerà anche il potenziale dei bot intelligenti.

download brochure download brochure Scarica la Brochure

Cosa possono fare i bot per i rivenditori?

I bot ti permettono di cambiare l'esperienza di acquisto grazie al "commercio discorsivo", superando le convenzionali transazioni offrendo un'interazione a doppio senso tra il cliente e l'azienda. Ecco alcuni esempi di come i bot stanno reinventando il commercio:

  • I bot possono offrire un servizio di assistenza istantaneo ed in tempo reale su canali multipli
    (chiamate vocali, messaggi, email, app di messaggistica, siti internet e molto altro).
  • I bot consentono acquisti semplici e convenienti tramite interazioni basate su messaggi.
  • I bot possono fornire offerte rilevanti ed azionabili in tempo reale, personalizzate sulle tendenze del consumatore.
  • I bot possono fornire avvertimenti e notifiche sul materiale d'inventario disponibile.
clouds Man
quote

La Nuova Ondata dell'E-Commerce

Anche se una gran parte del settore del commercio al dettaglio ha iniziato ad impiegare bot, il loro pieno potenziale non è stato ancora realizzato. Le imprese che non si adatteranno alla digitalizzazione e alla facilità di accesso avranno difficoltà a mantenere la redditività, invece altri nel settore raccoglieranno i benefici sostanziali.

Ciò che i bot fanno in realtà è dare al cliente il controllo dell'interazione. I consumatori attuali vogliono un modo veloce, semplice e self-service per effettuare transazioni e ottenere risposte alle domande attraverso più canali; i bot non solo possono soddisfare queste esigenze, ma lo fanno in un modo che promuove la lealtà e aumenta le vendite senza ricorrere alle tattiche tradizionali.

Assistenti virtuali, bot, chatbot: anche se la tecnologia è in circolazione da tempo, questi termini sono entrati nell'uso comune di recente perché ora le imprese stanno cominciando a rendersi conto di quanto possano essere utile, non solo per i venditori, ma in qualsiasi settore. I primi utilizzatori che implementeranno le loro capacità vedranno rapidamente quanto sono efficienti nel conquistare i clienti e nel semplificare la relazione tra clienti e impresa, costruendo relazioni e cambiando il volto del commercio.

quote

Esempi pratici di quello che i Bot sono in grado di fare in ambito B2C e B2E

B2C (Business verso il Cliente)
  • Accoglienza e orientamento nuovi clienti
  • Saluti e aiuto
  • Ricerca prodotti
  • Raffina i risultati di ricerca per prezzo, colore e altro ancora
  • Acquista un prodotto (checkout)
  • Traccia lo stato e la spedizione dell'ordine
  • Visualizza cronologia ordini
  • Offerte personalizzate
  • Pubblicizza promozioni speciali
  • Richiedi agente di servizio umano al consumatore
  • Poni domande (FAQ)
B2E (Da Azienda a Impiegato)
  • Gestione Contatti e Potenziali Clienti
  • Crea nuovo lead o contatto
  • Aggiorna dettagli contatto
  • Assegna il potenziale cliente al rappresentante vendite
  • Converti lead in contatto
  • Assegna contatto all'account
  • Ricevi notifiche quando viene assegnato un nuovo cliente potenziale all'account
  • Ricevi una notifica quando un nuovo account viene assegnato a un dipendente
  • Mostra dettagli contatto
  • Crea un appuntamento con un lead o contatto
  • Ricevi notifiche sugli appuntamenti in arrivo
  • Visualizza gli appuntamenti giornalieri e le attività di follow-up
  • Invia un'email per richiedere i modelli all'assistenza
  • Gestione Quota
  • Rinnovi Account

Newsletter Sign Up